logo-soenergy
Numero Verde 800 979 070
Condividi questa pagina:
Home page | Casa | Pagina corrente: Tariffa D1

Casa Tariffa D1

L'adesione alla tariffa sperimentale D1 è cessata al 31/12/2016.

Rimane comunque in essere per tutti i clienti che ne hanno fatto richiesta entro la data indicata.

L'offerta è rivolta a tutti i Clienti domestici alimentati in bassa tensione, forniti di contatore elettronico leggibile a distanza dotato di misuratore orario che utilizzino nella propria abitazione di residenza un unico sistema di riscaldamento a pompe di calore elettriche, entrato in funzione non prima del 1 gennaio 2008. Consiste nella fornitura di energia elettrica con l'applicazione della tariffa bioraria definita dall'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas aggiornata trimestralmente.

La tariffa, articolata su due fasce, differenzia il prezzo dell'energia elettrica a seconda del momento del consumo, garantendo uno sconto del 10% sul prezzo energia (PEbio) per i consumi effettuati nelle ore serali e notturne dal lunedì al venerdì, tutto il giorno nei fine settimana e nei giorni festivi.

Allegati
Condizioni Generali di Contratto 08.2016 - Famiglia
Dimensione file: 318 kB [Nuova finestra]
Scheda confrontabilità Tariffa D1
Dimensione file: 86 kB [Nuova finestra]

Delibera di riferimento 205/2014/R/EEL e determinazione 20 maggio 2014 n. 9/2014
Si tratta di una tariffa di rete dedicata per ora solo a clienti domestici caratterizzati da un alto livello di efficienza energetica e che risulta più aderente agli effettivi costi dei servizi di rete. La nuova tariffa prevede che il prezzo di ogni kWh consumato sia costante, cioè indipendente dai consumi annui totali, e potrà essere applicata alle forniture di energia elettrica con contratti sia di mercato libero sia di maggior tutela per l'abitazione di residenza.

Tale intervento tariffario potrà ridurre significativamente i costi di esercizio delle pompe di calore ed è finalizzato ad obiettivi generali di allineamento delle tariffe ai costi, utilizzo razionale delle risorse e promozione delle iniziative di efficienza energetica e sviluppo delle fonti rinnovabili.

Sperimentazione tariffaria su scala nazionale rivolta ai clienti domestici in bassa tensione che utilizzano pompe di calore elettriche come unico sistema di riscaldamento delle proprie abitazioni di residenza.
Sono ammesse esclusivamente integrazioni alla pompa di calore, da generatori di calore alimentati a fonti rinnovabili.
Per il momento è una sperimentazione tariffaria a cui possono aderire, su base volontaria i clienti titolari di utenze domestiche in BT, che rispettino i seguenti requisiti:
  • rientrino tra le tipologie di utenze definite all'articolo 2, comma 2, lettera a) (DOMESTICI) e, limitatamente alle utenze relative a pompe di calore per il riscaldamento di ambienti nelle abitazioni, lettera d) del TIT (POMPE DI CALORE);
  • siano dotati di misuratore elettronico telegestito installato e in servizio;
  • utilizzino nella propria abitazione di residenza anagrafica un sistema di riscaldamento unico a pompa di calore rispondente alla definizione di cui all'articolo 1, entrato in funzione non prima del 1 gennaio 2008;
  • forniscano il proprio consenso all'effettuazione di verifiche e controlli anche presso la propria abitazione;
  • siano controparti di un contratto di vendita di energia elettrica con un venditore aderente.
Tra il 1 luglio 2014 e il 31 dicembre 2015 ogni cliente che soddisfi i requisiti e che intenda aderire alla sperimentazione tariffaria, deve presentare al venditore aderente una richiesta, redatta secondo apposita modulistica fornita dall'Autorità.
A seguito dell'esito positivo della richiesta la tariffa "domestici con pompa di calore" viene applicata dal primo giorno del mese seguente a quello in cui cade il quarto giorno lavorativo successivo alla data di ricezione della notifica.
L'adesione alla sperimentazione tariffaria non comporta l'applicazione da parte dell'impresa distributrice di alcun contributo in quota fissa, salvo quelli eventualmente spettanti qualora venga contestualmente richiesta una variazione del valore di potenza impegnata.

Soenergy Srl - 44011 Argenta (FE), via Pietro Vianelli, 1 Capitale sociale € 2.500.000,00 I.V. - C.F., P.I. e Registro Imprese di Ferrara 01565370382