logo-soenergy
Numero Verde 800 979 070
Condividi questa pagina:
Home page | Luce | Pagina corrente: Imposte e agevolazioni

Luce Imposte e agevolazioni

Le imposte sulla fornitura di energia elettrica sono:
  • Accisa
  • Imposta sul Valore Aggiunto - IVA

ACCISA

USI DOMESTICI

Forniture per abitazione di residenza anagrafica ("prima casa"):

 Tipologie Aliquota €/KWh
Forniture fino a 3 kW
Consumi fino a 150 KWh/mese
Consumi oltre 150 KWh/mese 

Forniture oltre a 3 kW

0
0,0227
 
0,0227


Forniture per non residenti ("seconde case"):

Tipologie Aliquota €/KWh
Qualsiasi livello di consumo e potenza 0,0227


ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Tipologie Aliquota €/KWh
Qualsiasi livello di consumo 0,0125

ALTRI USI


Tipologie Aliquota €/KWh  
Forniture fino a 1.200.000 KWh/mese
Primi 200.000 KWh nel mese 
Oltre 200.000 KWh nel mese

Forniture oltre a 1.200.000 KWh/mese
Primi 200.000 KWh nel mese 
Oltre 200.000 KWh nel mese 

0,0125
0,0075


0,0125
4.820 € in misura fissa















Il Testo Unico delle Accise (D.Lgs. 26/10/1995 n. 504), all'art. 52 comma 3, stabilisce quali sono gli utilizzi di energia elettrica esclusi ed esenti da accisa.


IVA 

L'imposizione fiscale in materia di imposta sul valore aggiunto (IVA) è disciplinata dal D.P.R. 26.10.1972 n. 633 e successive modifiche ed integrazioni. 

Le aliquote di imposta da applicare sono stabilite all'art.16 del D.P.R.633/72; allo stesso articolo, il decreto richiama l'applicazione di un'aliquota ridotta per le operazioni che hanno per oggetto i beni e i servizi elencati nell'allegata Tabella A, fra i quali l'energia elettrica, citata nella parte III al n. 103: 

USI DOMESTICI 10% 

ILLUMINAZIONE PUBBLICA 22% 

ALTRI USI 10% se compresi in queste casistiche:
  • imprese di cui al n. 103 della Tabella A, parte III, allegata al D.P.R. 26.10.1972 n. 633 e successive modificazioni (imprese estrattive e manifatturiere, comprese le imprese poligrafiche, editoriali e simili, come individuate nei gruppi dal IV al XV dai decreti ministeriali 29.10.1974 e 31.12.1988, recanti la tabella dei coefficienti di ammortamento);
  • imprese agricole, di cui al n. 103 della Tabella A, parte III, allegata al D.P.R. 26.10.1972 n. 633
  • soggetti che utilizzano energia elettrica esclusivamente per usi identificati dalla normativa fiscale come domestici, relativi al fabbisogno delle strutture residenziali/abitative a carattere familiare o collettivo in ambienti quali caserme, scuole, asili, case di riposo, conventi, orfanotrofi, brefotrofi, carceri mandamentali, eccetera, che ospitano collettività, (Cir. Min. Fin. 7 aprile 1999, n. 82/E)
  • soggetti che utilizzano energia elettrica per il funzionamento degli impianti irrigui, di sollevamento e di scolo delle acque, utilizzati dai consorzi di bonifica e di irrigazione.

ALTRI USI 22% tutte le attività non sopra elencate.

Scarica il modulo

Maggiori informazioni > Sezione Imposte sito ARERA

Soenergy Srl - 44011 Argenta (FE), via Pietro Vianelli, 1 Capitale sociale € 2.500.000,00 I.V. - C.F., P.I. e Reg. Imprese di Ferrara 01565370382 Privacy e cookie