logo-soenergy
Numero Verde 800 979 070
Condividi questa pagina:
Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: SISMA: SOSPENSIONE TERMINI...

SISMA CENTRO ITALIA

Con riferimento agli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016 nel centro Italia e in data 21 agosto 2017 nei comuni ci Casamicciola Terme, Lacco Ameno e Forio, si rendono di seguito disponibili le comunicazioni rivolte agli utenti di seguito specificati, come previsto dalla delibera ARERA n. 429/20207R/COM del 3 novembre 2020, che integra e modifica la regolazione in materia disposta dalla delibera 252/2017/R/COM del 18 aprile 2017.

COMUNICAZIONE RIVOLTA AI SOGGETTI INTERESSATI TITOLARI DI UTENZE SITE NEI COMUNI DI CUI AGLI ALLEGATI 1, 2 E 2BIS AL DECRETO LEGGE 189/16
(Allegato 1: elenco dei Comuni colpiti dal sisma del 24 agosto 2016)


In conformità a quanto previsto dal decreto-legge 104/2020, Le comunichiamo che, fino al 31 dicembre 2020, può ancora beneficiare automaticamente delle agevolazioni tariffarie applicabili alle fatture relative alle utenze/forniture di cui è titolare (fatti salvi i pagamenti già effettuati alla data del 15 agosto 2020). L'agevolazione viene applicata automaticamente in bolletta dal venditore ad eccezione delle utenze site nei comuni di Teramo, Rieti, Ascoli Piceno, Macerata, Fabriano e Spoleto. Le utenze site in tali Comuni possono beneficiare delle agevolazioni, solo qualora valgano le seguenti condizioni:
• l'immobile in cui sono ubicate tali utenze sia divenuto inagibile a causa del sisma;
• siano state trasmesse al venditore la richiesta di agevolazione e la relativa documentazione.
Nel caso in cui non abbia provveduto alla trasmissione della richiesta, La invitiamo ad inviare i moduli disponibili sul sito internet 

Modulo autodichiarazione - Comuni Teramo, Rieti, Ascoli Piceno, Macerata, Fabriano e Spoleto

Modulo autodichiarazione - Comuni delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria esclusi da allegato 1 e 2

entro e non oltre il giorno 31 dicembre 2020, ai recapiti di seguito riportati

• via posta a Soenergy Srl via Vianelli 1 – 44011 Argenta (FE)
• via mail a contatti@soenergy.it
• via fax allo 0532 318 691

Le ricordiamo inoltre che qualora un immobile sia stato reso inagibile dal sisma può richiedere la disattivazione/riattivazione gratuita del punto di fornitura entro il 31 dicembre 2020.


COMUNICAZIONE RIVOLTA AI SOGGETTI TITOLARI DI UTENZE SITE NEI COMUNI DI CASAMICCIOLA TERME, LACCO AMENO E FORIO

In conformità a quanto previsto dal decreto-legge 123/2019, Le comunichiamo che, fatti salvi i pagamenti già effettuati alla data del 15 agosto 2020, potrebbe beneficiare delle agevolazioni tariffarie a favore delle popolazioni colpite da eventi sismici applicabili alle fatture relative alle utenze di cui è titolare.
Per richiedere le agevolazioni, La invitiamo ad inviare i moduli disponibili sul sito internet alla pagina

?

entro e non oltre il giorno 31 dicembre 2020, ai recapiti di seguito riportati

• via posta a Soenergy Srl via Vianelli 1 – 44011 Argenta (FE)
• via mail a contatti@soenergy.it
• via fax allo 0532 318 691

Le ricordiamo inoltre che qualora un immobile sia stato reso inagibile a causa del sisma può richiedere la disattivazione/riattivazione gratuita del punto di fornitura entro il 31 dicembre 2020.



PORTABILITÀ PER BENEFICIARI AUTOMATICI E NON AUTOMATICI

Il cliente avente diritto ad agevolazione – automatica e non – che alla data del sisma era residente nell'unità immobiliare divenuta inagibile, ha diritto a usufruire dell'agevolazione anche relativamente all'unità immobiliare in cui ha stabilito la residenza/domicilio successivamente all'evento sismico, indipendentemente dalla Regione in cui quest'ultima sia ubicata.

Modulo dichiarazione inagibilità immobile

La documentazione (dichiarazione, copia del documento di riconoscimento e, qualora sia necessaria, perizia asseverata) dovrà essere inviata:
• via posta a Soenergy Srl via Vianelli 1 – 44011 Argenta (FE)
• via mail a contatti@soenergy.it
• via fax allo 0532 318 691

Soenergy ha inoltre sospeso le azioni di recupero credito sulle fatture precedentemente emesse. Per le bollette già emesse prima della sospensione della fatturazione e la cui richiesta di pagamento è già stata inoltrata agli istituti di credito, il Cliente può chiedere al proprio istituto di credito il blocco del pagamento. La sospensione include consumi e oneri di allacciamento, attivazione e riattivazione.
Per ogni ulteriore chiarimento, numero verde gratuito 800 979 070.

Allegati
ALLEGATI 1, 2 E 2BIS AL DECRETO LEGGE 189/16
Dimensione file: 159 kB [Nuova finestra]

Altre NEWS
Seleziona l'anno
Soenergy Srl - 44011 Argenta (FE), via Pietro Vianelli, 1 Capitale sociale € 2.500.000,00 I.V. - C.F., P.I. e Reg. Imprese di Ferrara 01565370382 Privacy e cookie